vista

“Bolivar„

The brand Bolivar was born in 1902, taking the name and carrying on “view” the portrait of the Venezuelan general Simon Bolivar, known as El Libertador of much of South America from Spanish tyranny.

For the curious, there is a bust of Simon Bolivar right in the small garden in front of the Hotel Conde de Villanueva.
All the vitolario of Bolivar is intended for an audience who likes strong cigar.

We can say in fact that Bolivar is one of the brands of greater strength and flavor. The ligada is composed of leaves and tripa convertible top from the area Vuelta Abajo. Usually the head, oily, uniform presents a color colorado.

Bolivar is a brand very popular with experienced smokers. All of his cigars are produced “Totalmente a mano” in Tripa Larga.

Among its modules are worth mentioning: Petit Coronas, Royal Coronas, Belicosos Finos and Coronas Gigantes.

The Petit Coronas, mareva cepo 42 to 129 mm, it is a very classy cigar. Maintaining the strength that characterizes the brand, remains a pure harmonious. A cigar really complete if we compare it to other Habanos in the same category. In Italy we find it packaged in boxes (SLB) of raw wood, from 50 units.

The Royal Coronas is a rugged, 50 cepo for mm.124 of wide, spicy and peppery flavor. In our country is present in packaging aluminum tube, which can, subsequently, be used as a convenient door cigars.

The Belicos Finos is a bell, 52 cepo for mm.140, and its aromatic characteristics are very similar to Royal Coronas. In Italy we find in the classic boxes of 25 units.

The Coronas Gigantes is the prince of the brand. It ‘a julieta n.2, cepo 47 mm.178. As the Petit Corona cigar is a classy particularly beloved by connoisseurs. The only flaw, is no longer being imported into Italy.

Following, Italian version.

La marca Bolivar nasce nel 1902, prendendo il nome e portando sulla “vista” il ritratto del generale venezuelano Simon Bolivar, noto come el Libertador di gran parte del Sudamerica dalla tirannia spagnola.

Per i più curiosi, troviamo un busto di Simon Bolivar proprio nel piccolo giardino di fronte l’hotel Conde de Villanueva.

Tutto il vitolario di Bolivar è destinato ad un pubblico a cui piace il sigaro forte.  Possiamo dire infatti che Bolivar è una delle marche di maggior forza e sapore. La ligada è composta da foglie di tripa e capote provenienti dalla zona Vuelta Abajo. Di solito la capa, oleosa ed uniforme,  presenta un colore colorado.

Bolivar è una marca molto apprezzata dai fumatori esperti. Tutti i suoi sigari sono prodotti  “Totalmente a mano”  a Tripa Larga.

Tra i suoi moduli meritano di essere menzionati: Petit Coronas, Royal Coronas, Belicosos  Finos e Coronas Gigantes.

Il Petit Coronas, mareva cepo 42 per mm 129, è un sigaro di gran classe. Mantenendo la forza che caratterizza la marca, rimane un puro armonioso. Un sigaro veramente completo se lo paragoniamo agli altri Habanos della stessa categoria. In Italia lo troviamo confezionato in scatole (SLB) di legno grezzo, da 50 unità.

 

petit coronas

 

Il Royal Coronas è un robusto, 50 di cepo per mm.124 di largo, dal sapore speziato e piccante.  Nel nostro paese è presente in confezione tubo di alluminio, che può, in seguito ,essere usato come un comodo porta sigari.

 

royal coronas

 

Il Belicosos Finos è una campana, 52 di cepo per mm.140, e le sue caratteristiche aromatiche sono molto simili al Royal Coronas. In Italia lo troviamo nelle classiche  scatole da 25 unità.

 

belicosos finos

Il Coronas Gigantes è il principe della marca. E’ una julieta n.2, cepo 47 per mm.178. Come il Petit Corona, è un sigaro di gran classe particolarmente amato dai grandi intenditori. Unica pecca, non viene più importato in Italia.

 

-Massimo Busciolano-

Lascia un Commento