“La Casa del Habano Hotel Melia Cohiba„

Another place I like to go smoke a good puro and where I am sure to meet always someone I know , is La Casa del Habano of  Melia Cohiba hotel.

The Melia Cohiba is a five star hotel , just steps from the Malecon . It is located on Avenida de Paseo, in Vedado.

To go to La Casa del Habano , you have to climb to the first floor . Just end the escalators , turn right and go straight . On the left you can find the entrance of La Casa del Habano. Immediately below the inscription , which  you find another: Club de Fumadores. And you feel at home.

La Casa del Habano at the Melia Cohiba presents on the right corner a well-stocked bar , while on the left is the walk-in humidor , containing a large quantity of cigars of all brands.

I remember that in 2009 , I bought a box of Sanchos ( vitola gran corona) of Sancho Panza, produced in 2000 and revised in 2003. Cigars phenomenal.

This Casa is home to illustrious torcedores , including Juanita , torcedore one of the most talented I have ever known.

Another strong point of La Casa del Habano is Vivian , selling expert and excellent smoker of cigars. Those of you who go to look at the Melia Cohiba cigars , leave advice from Vivian , you will be happy .

The Sanchos which I wrote before , I sold them her own.

On my last trip to Havana , I was lucky enough to smoke a robusto with  Vivian . Our friend smokes cigars cepo 52 and up. She loves Behike as blame her ! Vivian combines smoked a cigar with a good coffee or red wine.

She started smoking nine years ago. I think it’s impossible not to approach the world of puro when working for La Casa del Habano … I know something !

Smoking cigars helps in the work. In fact, when a customer is faced not only a seller, but also a lover of cigars, knows that it is in good hands. I also take advice from a seller aficionado when I go in search of my puros . He alone knows the history of cigars resting in his walk-in humidor.

Vivian likes to smoke in the company , but only with people who know how to smoke a cigar and not  just turn it on and give a few puffs distracted. Smoking a cigar is an art. Forget that you just smoke a couple of boxes to become a connoisseur .

You must educated your palate. The eye must be able to recognize a cigar. Your fingers should be able to touch a cigar. And I assure you , you have to  smoke a lot of cigars before you learn all these things. But there is no hurry. We are talking about slow smoking.

If you are also lovers of single malt , the bar at La Casa del Habano you can find some interesting bottle . What is not easy to find in Cuba.

La Casa del Habano offers to its customers lockers where to lay the cigars . One more reason to go and visit . Good ashes , cigar aficionados.

Following, Italian version

Un altro posto dove mi piace andare a fumare un buon puro e dove sono sicuro di incontrare sempre qualcuno che conosco, è La Casa del Habano  dell’ hotel  Melia Cohiba.

Il Melia Cohiba è un hotel a cinque stelle, a  pochi passi dal Malecon. Si trova in Avenida de Paseo, nel quartiere Vedado.

Per andare a La Casa del Habano, bisogna salire al primo piano. Appena finiscono le scale mobili, giri a destra e vai dritto. Sulla sinistra trovi l’ingresso de La Casa del Habano. Subito sotto alla scritta, ne trovi un’altra che recita Club de Fumadores. E ti senti a casa.

La Casa del Habano del Melia Cohiba presenta sulla destra, un corner bar ben fornito, mentre sulla sinistra si trova il walk in humidor, contenente una gran quantità di sigari di tutte le marche.

Ricordo che nel 2009, acquistai una scatola di Sanchos (gran corona) di Sancho Panza, prodotti nel 2000 e revisionati nel 2003. Sigari fenomenali.

Questa Casa ospita torcedores illustri, tra i quali Juanita, una delle torcedores più brave che abbia mai conosciuto.

Un altro punto di forza de La Casa del Habano è Vivian, venditrice esperta ed ottima fumatrice di sigari. Chi di voi vada al Melia Cohiba per cercare sigari, si lasci consigliare da Vivian, ne rimarrà soddisfatto.

I Sanchos di cui scrivevo prima, me li vendette proprio lei.

Nel mio ultimo viaggio a l’Avana, ho avuto la fortuna di fumare un robusto con Vivian. La nostra amica fuma sigari di cepo 52 in su. Adora i Behike, come darle torto!!! Vivian abbina la fumata di un sigaro con un buon caffè o con del vino rosso.

Ha iniziato a fumare nove anni fa. Credo sia impossibile non avvicinarsi al mondo del puro quando si lavora per La Casa del Habano…io ne so qualcosa!

Fumare sigari ti aiuta nel lavoro. Infatti quando un cliente ha di fronte , non solo un venditore, ma anche un amante di sigari, sa che è in buone mani.  Anche io mi lascio consigliare da un venditore aficionado quando vado alla ricerca dei miei puros. Lui solo conosce bene la storia dei sigari che riposano nel suo walk in humidor.

A Vivian piace fumare in compagnia, ma solo con persone che sanno fumare un sigaro e no che si limitano ad accenderlo e a dare qualche boccata distratta.

Fumare un sigaro è un’arte. Dimenticatevi che basta fumare un paio di scatole per diventare dei conoscitori. Il palato va educato. L’occhio deve  saper riconoscere un sigaro. Le dita devono saper toccare un sigaro. E vi assicuro, ne dovete fumare di sigari prima di apprendere tutte queste cose.

D’altronde non c’è fretta. Stiamo parlando di fumo lento.

Se poi siete anche degli amanti di single malt, al bar de La Casa del Habano potrete trovare qualche bottiglia interessante. Cosa non facile da trovare a Cuba.

La Casa del Habano mette a disposizione dei suoi clienti  lockers dove far riposare i sigari. Un motivo in più per andarla a visitare. Buone fumate a  voi, cigar aficionados.

-Massimo Busciolano-

2 Responses to "“La Casa del Habano Hotel Melia Cohiba„"

  1. Jukka Svahn
    Jukka Svahn 4 anni ago .Rispondi

    Very good, shop lounge bar club fumadores etc…
    Have A Good Cigar

  2. Robert Anderson
    Robert Anderson 3 anni ago .Rispondi

    A very nice way to learn how to smoke a cigar. And have a nice drink to go with a good cigar.

Lascia un Commento